labatteria.it • Leggi argomento - le nuove vintage


le nuove vintage

La sezione per discutere sul nostro strumento.

Messaggioda dajazz il mer set 08, 2021 1:23 pm

Salve ragazzi, sto pensando di tornare a vivere in Italia in un futuro non troppo remoto, dopo tanti anni in UK vista la situazione qui forse e' meglio tornare, mi chiedevo, visto che voglio vendere la mia batteria invece di spedirla, ho una yamaha c200 del 68, ma vorrei comperare una di queste nuove batterie che si inspirano a batterie vintage, mi hanno consigliato vari modelli, Noble & Cooley New Union, Ludwig Legacy, Sakae Trilogy, PDP American Vintage, Canopus Neo Vintage, diverse C&C.
volevo sapere prima di tutto sequalcuno le ha provate o ha consigli su batterie 3 ply che si inspirano alle batterie utilizzate negli anni 50/60 e tra l'altro la reperibilita' di queste batterie.
Mi conviene tenermi la mia yamaha? volevo una cassa da 18 ma la mia e' da 20, vabe' vi ringrazio in anticipo.

Dan
dajazz
battipentole
 
Messaggi: 21
Iscritto il: gio mag 28, 2015 3:42 pm

Messaggioda vit vit il mer set 08, 2021 1:32 pm

Ciao.
Nello specifico quelle batterie non le ho neanche viste in foto.

La vecchia Yamaha suona bene? Tienitela,spenderai un po' di spedizione ma Misa che è un modello raro,vedi mai che acquisti ulteriore valore.
Cassa da 20 o 18 non è che cambia molto,anzi per me è il giusto compromesso fra suono,posizionamento del set e ingombri
Una 3ply me la sono costruita con i fusti di Villadrum mogano/pioppo,suonava da dio,soprattutto a basse/medie intensità.
Suono come sono
Ma....
"Nella mia musica, cerco di riprodurre la verità di ciò che sono. Il motivo per cui è difficile è perché cambio ogni volta"(Mingus)
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5811
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda matteo t il mer set 08, 2021 2:59 pm

oggi c'è un intero segmento dedicato alle "modern classic", fusti 3 strati con focus o senza ma modernissimi nella realizzazione.
Ogni marchio ha la sua, da Tama a Pearl passando per Dw etc.
Gretsch broadkaster 3 strati ad esempio, o la classica usa custom magari con meccaniche old style.
La Pearl Reference pure ad esempio è una 6 strati acero mogano (sull'8 10 12 anche betulla) molto molto ispirata alle vintage.
Dai occhio non solo ai fusti ma anche ai bordi.
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 14 16 18 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Ludwig Stainless Steel '70 - 26 12 13 14 15 16 18, concert 6 8 10 12 13 14 15 16, timbales 13 14 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - DW Keller 22 10 13 16 - Tama Silverstar 22 13 16 ltd - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail Jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12586
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda dajazz il lun set 13, 2021 8:33 am

sono moltointeressato alla broadkaster, leggo che le fanno sia in 6 strati che 3? ovviamente mi serve da 3 strati :D
dajazz
battipentole
 
Messaggi: 21
Iscritto il: gio mag 28, 2015 3:42 pm

Messaggioda matteo t il ven set 24, 2021 7:37 pm

no, le broadkaster sono solo 3 strati. La usa custom 6, comunque ti sento un pò confuso, il mio consiglio è vista la spesa di documentarti bene su cosa esiste a catalogo e su come suonano. In questo youtube è una manna
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 14 16 18 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Ludwig Stainless Steel '70 - 26 12 13 14 15 16 18, concert 6 8 10 12 13 14 15 16, timbales 13 14 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - DW Keller 22 10 13 16 - Tama Silverstar 22 13 16 ltd - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail Jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12586
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda ilgrinta il ven nov 05, 2021 12:47 pm

Per prendere una batteria nuova che si ispira a quelle vintage, perchè non acquistare direttamente una vera batteria vintage?
Fidati, il sapore è totalmente diverso e soprattutto non si svalutano nel tempo.
Live for today. Gone tomorrow.
Avatar utente
ilgrinta
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 73
Iscritto il: mer nov 07, 2012 5:10 pm

Messaggioda Bigplayer il sab nov 13, 2021 11:33 am

Se hai un buon budget a disposizione in Italia trovi degli ottimi artigiani che possono costruirti la batteria come la vuoi tu, questo è il miglior consiglio che posso darti
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 681
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batterie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron