labatteria.it • Leggi argomento - Lezioni di Batteria - Milano-Rho in presenza e Online.


Lezioni di Batteria - Milano-Rho in presenza e Online.

Tutti conosciamo decine di bassisti, batteristi, chitarristi... ma nessuno e' disponibile quando serve.
Lasciate qui i vostri annunci di ricerca e offerta di "personale" per i vostri gruppi, e in bocca al lupo.

Messaggioda Nailgunner il mer mar 10, 2021 3:56 pm

È attivo il progetto di lezioni presso il nostro spazio prove. Il leader di Vulcanica Percussionisti ,Mario Zimei, terrà lezioni individuali e di gruppo di batteria e tecnica del tamburo. Corsi aperti anche ad aspiranti percussionisti industriali e neofiti.
Cifre speciali per questo nuovo inizio.
Lezioni in presenza a Milano e via Skype.
Per Contatti : info@vulcanica.it cell.3357115430
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Diplomato presso l’Accademia d’Arte Musicale di Milano, Mario Zimei si perfeziona alla
scuola di Enrico Lucchini per diversi anni.
Batterista professionista, apre la propria scuola di batteria molti anni fa, con l’obiettivo
di insegnare la batteria attraverso nuovi metodi personalizzati e “non direttivi”.
Il concetto di personalizzazione dell’insegnamento si concretizza attraverso un’attenzione
particolare alle esigenze specifiche di ogni allievo. Flessibilità, quindi, nel seguire i diversi
ritmi di apprendimento e nel delineare gli obiettivi da raggiungere, che permette a Mario
Zimei di proporre corsi per bambini, principianti, avanzati e professionisti.
Così, ad esempio, chi vuole solo divertirsi un po' imparerà velocemente i tempi più usati
nel rock; chi cerca un perfezionamento tecnico studierà sui metodi classici e moderni la
tecnica del tamburo; a chi già possiede la tecnica, ma non l’esperienza del palco,
verranno proposti metodi di “sviluppo dell’improvvisazione” per sentirsi sempre più
rilassati nell’esecuzione di un brano musicale.
Attraverso il metodo non direttivo, M. Zimei applica all’insegnamento della batteria principi
pedagogici, di stampo rogersiano, già ampiamente utilizzati in altri campi con ottimi
risultati.
Il concetto fondamentale è il rispetto della personalità dell'allievo, al quale non è mai
imposto il percorso formativo. Infatti è egli stesso a sceglierlo (e quindi a perseguirlo con
maggiore interesse e motivazione) grazie ad un processo di negoziazione dell'impegno e
degli obiettivi. Con il metodo non direttivo si instaura un “contratto” tra allievo ed
insegnante, in cui entrambi mettono in gioco il loro impegno per il raggiungimento di uno
scopo comune.
Infine, ultima ma non meno importante caratteristica del metodo di insegnamento di M.Zimei
è quella di cercare sempre di trasmettere all’allievo una filosofia di approccio al
suonare uno strumento: non è importante quanto si è bravi (o più bravi di...) ma quanto si
è in grado di esprimere quello che si ha dentro di sé.
** MY SNARE DRUMS **
SONOR HLD-580EB, SONOR HLD-580RH, SONOR HLD-582, SONOR HLD-588, SONOR LITE LD-557GL, SONOR Phonic D 508X,
Premier 2029 Heavy Rock Nine, Premier Piccolo 2024 S.L.E
Yamaha SD-493, Pearl B-514D Free Floating System,
Ludwig 400 Supraphonic '67, Tamburo Formula 2003 14x6,5 e 14x5
Avatar utente
Nailgunner
battipentole
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar nov 29, 2011 5:52 pm
Località: Hellboy is from Hell,where else?

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Musicisti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti