labatteria.it • Leggi argomento - Stick Control


Stick Control

Una sezione per parlare di esercizi, lezioni, dubbi pratici, consigli di tecnica, insomma tutto cio' che possiamo imparare ed applicare sullo strumento.
Accordatura inclusa.

Messaggioda Zolfo il ven feb 17, 2006 8:54 pm

io lo faccio in ottavi (visto che ?n ottavi :o :D )

Sono partito da 60 bpm e salendo di 5 in 5 fino a 140

ma adesso rinizier???? capo partendo da 50 o 40 :wink:
Avatar utente
Zolfo
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 7145
Iscritto il: mar ago 02, 2005 11:16 am
Località: Udine Moderatore

Messaggioda lou il dom feb 19, 2006 1:18 pm

Par di capire che, nell'applicazione dello Stick Control, tutti facciano riferimento alle Single Beat Combinations contenute nelle prime tre pagine del libro.
Sotto questo profilo, e considerando le figurazioni suddivise in 16" anzich? in 8", la mia metodologia di studio ? divisa in tre parti:

1) Esecuzione delle prime 13 basilari figure in sequenza, a 30 bpm il quarto (o, per maggiore comodit? applicativa, 120 bpm il 16", cio? una nota per ogni click).
Movimento lento e continuo delle braccia, o meglio degli avambracci, funzionale a quella che il mio illuminato maestro (Ettore Mancini) definiva la "gestione dell'interspazio", ovverossia la cura e la correttezza del movimento nella preparazione di ciascun colpo.

2) Esecuzione di tutte le 72 figure con applicazione dei polsi, da 60 a 120 bpm, raggruppate secondo i criteri di simmetria suggeriti implicitamente dallo stesso autore (ad esempio 1-2, colpi singoli; 3-4, colpi doppi; 5-6-7-8, paradiddles, e cos? via). Suonare ciascun gruppo cos? formato da 4 a 8 volte per ciascuna velocit? metronomica.
Questa modalit? esecutiva, da considerarsi standard, migliora la destrezza e la reattivit? dei polsi, ed ? di grande utilit? per lo sviluppo delle capacit? di fraseggio.

3) Sempre tenendo conto dei suddetti criteri di raggruppamento, esecuzione a velocit? sostenuta (da 140 bpm in su) delle sole combinazioni a colpi singoli e doppi, con eventuale inserimento di paradiddles, onde evitare la presenza di colpi tripli o quadrupli nel passaggio da una combinazione all'altra. Es. : nn. 14-15
DSDS DDSS DSDS DDSS DSDD
SDSD SSDD SDSD SSDD SDSS.
Modalit? di grande addestramento tecnico, ai limiti del virtuosismo puro...
lou
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: dom gen 29, 2006 12:44 am
Località: Catania

Messaggioda Dave Grohl * BANNED * il dom feb 19, 2006 4:39 pm

SteMito3 ha scritto:lo stick ? in ottavi.

io sono partito da 60 se non ricordo male, ma 5 anni or sono, adesso quando lo faccio lo giro sui 100 suonato in sedicesimi....

a dire la verit? io ho fatto mezza pagina a 60, cio? 20 per ogni tipo, poi ho fatto l'altra mezza, poi aumentavo di 5 in 5...
capito, grazie
Avatar utente
Dave Grohl * BANNED *
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 7924
Iscritto il: mar dic 09, 2003 11:43 am
Località: Cagliari

Messaggioda SteMito3 il dom feb 19, 2006 6:53 pm

;) prego!
Avatar utente
SteMito3
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3482
Iscritto il: ven giu 24, 2005 9:30 am

Messaggioda Dave Grohl * BANNED * il lun feb 20, 2006 12:54 am

metti che parto a 60 in ottavi...posso anche fare 120 in quarti? perch? viene pi? facile...
o ? meglio che mi incasino a contare in ottavi? :D
LA RABBIAAAAAAAAAA
Avatar utente
Dave Grohl * BANNED *
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 7924
Iscritto il: mar dic 09, 2003 11:43 am
Località: Cagliari

Precedente

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Didattica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti