labatteria.it • Leggi argomento - Chi è il batterista?


Chi è il batterista?

Qui si parla di batteristi e band affermati, ma anche concerti, generi musicali, dvd...
Per la ricerca di batteristi (e altri musicisti), utilizzare il forum "Mercatino -> Musicisti".

Messaggioda nikman il mar gen 08, 2019 11:55 am

ho trovato per caso questo filmato del grande Stevie Wonder e mi chiedevo chi ci fosse dietro ai tamburi. Adoro come suona questo ragazzo, spensierato e contento ma con un groove pazzesco. Poi suona libero, non si fossilizza, riesce a far ballare tutti.

https://youtu.be/RfHQOlHJczU
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2263
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda edmondo il mar gen 08, 2019 7:58 pm

1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13935
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda HAPPYBEAR il mar gen 08, 2019 9:39 pm

Meglio quello che suona con Stevie Wonder :D ... il solito gospellaro "mille note" alla solita velocita' supersonica e zero dinamica, per lo meno con Wonder sta' nel pezzo anche se lo intermezza con continui stacchi, per questo sembra piu' free ma dipende tutto da quanta liberta' interpretativa ti lascia l'artista titolare del progetto ( e per fortuna - in questo caso - perche' lo stesso batterista nel secondo video e' inascoltabile, ormai sembrano tutti fare a gara a chi suona piu' forte e piu' veloce :x ) , so' di storie di artisti che lasciavano ben poca liberta' ai propri batteristi.
Di batteristi che suonano come nel secondo video ormai ne e' pieno il web, l'unica che a mio avviso esce da questi canoni e non a caso suona anche alla corte di un maestro del funk come Maceo Parker e' Nikky Glaspie, per il resto ho visto centinaia di nuove pseudo leve che suonano tutti allo stesso modo ma che non lasciano nulla, i nomi degni di nota attualmente sono larnell Lewis, la Glaspie prima citata e pochissimi altri...se volete davvero sentire qualcuno che la batteria la sa' davvero suonare e la fa' cantare, prego ascoltare con attenzione https://www.youtube.com/watch?v=CJyRUXn ... eL&index=2 questo per me significa davvero essere padrone dello strumento e fare della dinamica, del tocco e del groove il proprio linguaggio :tru
Tamburo Studio black satin 2005 (acero/betulla) 22-12-13-16-14x5 - Roadster Sunset natural honey (betulla) - 22-10-12-14-14x5,5 - Turkish Moderate 14 hi-hat - - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 in vendita - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - doppio pedale Pearl eliminator - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 in vendita - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 973
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda fabdrums il mar gen 08, 2019 11:01 pm

prego ascoltare con attenzione..:

, https://www.youtube.com/watch?v=CJyRUXn ... eL&index=2

questo per me significa davvero essere padrone
…………………………………………………….

Questo batterista..: Lewis Nash in questo disco di Pat Martino,+,Joe Lovano usa il tipico punteggiare, picchiettare, accompagnare, riempire del suo ''Sommo Maestro'' ..ROY HAYNES..!!,.

'' questo per me significa davvero essere padrone '',. Bhèe, NO,!!, per me significa rifarsi ad un' altro..-
Un saluto, Ciao fabio.-

- , -
-
fabdrums
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 368
Iscritto il: gio feb 22, 2007 4:06 pm
Località: Roma

Messaggioda nikman il mer gen 09, 2019 12:20 am

Happybear temo che il tuo esempio non sia calzante.
Il batterista di Stevie Wonder sarà pure gospellaro dalle mille note (ma nella musica non esiste una regola che imponga di suonare poco, esiste la regola di suonare il giusto, cosa ben diversa, dove giusto non ha una quantità scientifica, calcolabile), ma ha un ottimo portamento, si diverte e fa divertire, balla e fa ballare, è lui, assieme al basso a far girare il brano ed a mandare gioia e spensieratezza a tutti i presenti, direttrice d'orchestra compresa e, soprattutto, suona un brano ben definito, certamente non jazz, dove è molto più legato espressivamente.
Il batterista da te citato invece suona su una base liberissima, dove può fare quello che gli pare e senza risultare mai inadeguato o di troppo, con il dovuto rispetto e senza fare paragoni irriguardosi direi che siamo bravi tutti, basta fare sfoggio di tecnica.
Io amo i batteristi che suonano su una base molto più castrante e con confini molto visibili, dove bisogna portare il tempo e creare groove, lì apprezzo davvero chi siede dietro ai tamburi, per questo odio i drumsolo e tutto ciò che ne concerne intorno.

Ed grazie, ci hai preso in pieno 8)
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2263
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda HAPPYBEAR il mer gen 09, 2019 1:03 pm

Ci mancherebbe Nickman, il mio post non voleva essere di critica al tuo, infatti ho chiosato sul fatto che con Stevie Wonder ci sta' bene e ben vengano quei batteristi che ci mettono del proprio e non si limitano a fare il compitino :tru

Bhèe, NO,!!, per me significa rifarsi ad un' altro

Il mio maestro diceva che ormai tutto e' stato scritto e suonato negli anni d'oro, sinceramente poco importa, per me', da chi ha preso o da chi ha imparato o a chi si ispira Lewis Nash, senza per questo risultare sgarbato, ma quando sento un batterista suonare cosi' chapeau, non a caso viene considerato il degno erede dei mostri sacri che han fatto la storia del jazz, tra cui R. HAYNES.
Tamburo Studio black satin 2005 (acero/betulla) 22-12-13-16-14x5 - Roadster Sunset natural honey (betulla) - 22-10-12-14-14x5,5 - Turkish Moderate 14 hi-hat - - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 in vendita - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - doppio pedale Pearl eliminator - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 in vendita - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 973
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batteristi & Gruppi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron