labatteria.it • Leggi argomento - campane tubolari


campane tubolari

La sezione per i vostri lavori manuali: avete costruito degli octoban, dei rullanti, delle batterie, o anche dei pad elettronici?
Volete insonorizzare o fare lavori nel vostro locale?
Parlatene qui.

Messaggioda fabrizios il mar nov 06, 2018 2:35 pm

Caio ragazzi. Come alcuni di voi sanno/ricordano, ho già affrontato (e penso con successo) la costruzione di percussioni a carattere minore quali bastone della pioggia, teponaztli e bar chimes ma ora vorrei affrontare uno strumento che mi affascina... le campane tubolari. Qualcuno ha provato ad autocostruirsele ??? Consigli in merito ?? Per intenderci considero quelle in foto. Grazie e ciao.
Allegati
1-Ottava-Campane-Tubolari-13-note-C6-C6-big-96673-869.jpg
1-Ottava-Campane-Tubolari-13-note-C6-C6-big-96673-869.jpg (43.64 KiB) Osservato 79 volte
fabrizios
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 241
Iscritto il: ven dic 29, 2017 3:00 pm

Messaggioda vit vit il mar nov 06, 2018 8:38 pm

Consigli? leggo Ufip quindi bronzo o ottone.Lo strumento di per se mi sembra semplice,non conosco formule per determinare nota/lughezza/diametro mi viene solo in mentre che il foro dove viene sospesa deve essere ben curato e svasato per evitare di consumare il cordino di sospensione e stoppare le vibrazioni.
Ma dove trovi dei tubi cosi grandi in ottone o bronzo.....forse i ferro o alluminio :? :?
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4959
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Lisander il mar nov 06, 2018 9:11 pm

Il tubo di ottone in sé non dovrebbe essere difficile da reperire con un buon portafogli.
Dovrei avere in giro infatti uno spezzone di tubo credo da 60 mm di diametro (ed è ottone, non ferro ottonato o altro).
Come dice il buon vit, il problema è che serve conoscere misure esatte per costruire uno strumento accordato.

Ho provato con la chiave Tubular Bells DIY e mi è saltato fuori questo sito, che forse potrebbe esserti d'aiuto almeno per capire l'entità del progetto. http://leehite.org/Chimes.htm
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3450
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda vit vit il mar nov 06, 2018 10:23 pm

Io intanto posto questo mirabile album del batterista Bobby Previte che vi invito ad ascoltare per sentire la differenza fra,marimba,glockenspiel,vibrafono e campane tubolari appunto :D
https://youtu.be/DwJjNC2Bkpo?t=242

(la compressione youyube ammazza la leggibilita' pero' :x )

Come mazzuolo per suonarle ho visto piu' di una volta usare quei martelli in vetroresina(credo)

Immagine

Perche' deve esserci un'attacco morbido ma deciso al tempo stesso.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4959
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda fabrizios il mer nov 07, 2018 8:19 am

Grazie ragazzi. L'ottone lo trovo da un mio fornitore che tratta materiali non ferrosi e può procurarmene in tutte le tipologie/dimensioni, l'unico limite è ... il costo, temo che tali tubi non siano proprio "economici" nonostante sia un grossista. Ho la fortuna di avere a disposizione (naturalmente non è mio :D ) lo stumento reale UFIP da una ottava+1 e quindi ricavarne con facilità tutte le dimensioni ma, potrei sembrare pignolo .... ho un forte dubbio: Il metallo dovrebbe essere ottone ma potrebbe essere anche una lega ottone/bronzo, come giustamente scrive Vit vit, e in tal caso le dimensioni non coinciderebbero assolutamente con l'intonazione ... anzi temo che anche tra tubi di stessa dimensione e stesso materiale potrebbe esserci diversità d'intonazione. Una soluzione è quella di stare abbondante nel taglio e calibrare poi l'intonazione con piccole asportazioni, un lavoro certosino ma che darebbe un risultato sicuro specie usando un accordatore elettronico (o anche quello del telefonino ???). Ritengo che in questo strumento l'intonazione sia il punto fondamentale/cruciale. Ciao
fabrizios
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 241
Iscritto il: ven dic 29, 2017 3:00 pm


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Fai da te & Insonorizzazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite