labatteria.it • Leggi argomento - restauro e .... smalto unghie


restauro e .... smalto unghie

La sezione per i vostri lavori manuali: avete costruito degli octoban, dei rullanti, delle batterie, o anche dei pad elettronici?
Volete insonorizzare o fare lavori nel vostro locale?
Parlatene qui.

Messaggioda fabrizios il ven nov 16, 2018 10:31 am

Ciao ragzzi. Forse è una ca**ata ... o forse no ... se per coprire/cammuffare alcuni brutti segni (legno in vista su fusto laccato rosso) si usasse lo smalto unghie delle donzelle ??? sono disponibili in una varietà direi quasi infinita di tonalità ma bisognerebbe capire se con il tempo (inteso un paio d'anni o poco più) tengono o si staccano/sbiadiscono. Pareri in merito o qualcuno che c'ha già provato ? ciao a tutti
fabrizios
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 248
Iscritto il: ven dic 29, 2017 3:00 pm

Messaggioda vit vit il ven nov 16, 2018 2:52 pm

avevo messo qualcosa tempo fa.
Per minimizzare i piccoli urti e graffi sulla splendida finitura di un a Pearl dlx(tipo Wine Red con venature a vista laccata lucida) ho usato dei pennarelli indebili per colorare e uniformare il difetto.
diciamo che nel mio intento era camuffare il difetto e renderlo invisibilità a distanza 1 metro.
la tua è un buona soluzione,duratura.Tutto sta a dosare bene la quantità di colore per non creare"spessore".
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4977
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda fabrizios il ven nov 16, 2018 3:49 pm

Vit vit, si ricordo e anche io ho usato lo stesso metodo per una Premier XPK nera. Il problema è che vi sono alcune botte che hanno asportato un pò di materiale e quindi si sono formate piccole fossette. Farò la prova ma prima devo andare con il fusto (ingombrantino in realtà) in un punto vendita smalti ... magari non in un centro commerciale ... darei "nell'occhio" :D :D :tru
fabrizios
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 248
Iscritto il: ven dic 29, 2017 3:00 pm

Messaggioda Lisander il ven nov 16, 2018 9:50 pm

sulle piccole scalfiture agli angoli della paletta della chitarra (nera) lo smalto per unghie va benone.
Diverso il discorso di ammaccature su fusto laccato con legno a vista dove c'è sia la tonalità, sia il trasparente.
Paradossalmente direi che se sei al legno a vista, potresti avere spazio sia per colorare che per ritoccare con il trasparente ed arrivare a livello, anche se la riparazione si vedrà comunque.

Io però a verniciare sono negato.
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3463
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda fabrizios il ven nov 16, 2018 10:20 pm

La soluzione estrema sarebbe ... carteggiare tutto fino al legno e poi rifare a piacimento (impregnante e finitura) ma sinceramente non ho molta voglia essendo ... eh eh eh ... due bongos e quindi molta superficie da lavorare ... anche se la tentazione è tanta .... Scusate se vi ho ingannato, non è una batteria ma sono pursempre da "percuotere" e so che qui trovo sempre buoni consigli e anche questa volta è così. Grazie ragazzi e ciao. PS quando avrò finito il tutto, se v'interessa, metterò immagini relative.
fabrizios
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 248
Iscritto il: ven dic 29, 2017 3:00 pm


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Fai da te & Insonorizzazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti